Business Model Splastica versione 1

molte sono le startup che forniscono consulenza e pochi gli impianti di produzione di bioplastica.

Image-empty-state.png

Descrizione problema

la valutazione è se concentrare le energie nella realizzazione di un impianto di dimensioni tali da produrre bioplastica per fornire i granuli alle aziende di produzione di prodotti in plastica oppure realizzare un impianto di dimensioni ridotte per testare granuli innovativi e dare in licenza i brevetti

Descrizione soluzione

Interessante l'impianto EarthBi di Termoli. ll progetto nasce all’interno della Benefit Company Bio Valore World SpA, che detiene il brevetto per la produzione di una plastica biobased, 100% biodegradabile e compostabile: la bioplastica EarthBi.
EarthBi si differenzia dalle altre bioplastiche già presenti sul mercato grazie alla qualità e alle caratteristiche uniche del suo biopolimero (PLA). Queste, associate alla tecnologia e al know-how innovativo sviluppato internamente, rendono il biopolimero di EarthBi più duttile rispetto alla soluzione standard, e più adatto a un’ampia gamma di utilizzi, in modo altamente performante e flessibile. La bioplastica EarthBi, inoltre, può essere lavorata senza dover modificare le tradizionali linee di produzione. Le loro soluzioni si rivolgono prevalentemente a estrusori e stampatori; ad aziende il cui business preveda le principali tecnologie di trasformazione o la preparazione di manufatti molto diversi tra loro, come oggetti ottenuti per la termoformatura, per la tessitura, film per imballaggi anche complessi in monocomponente, filler e scrub per cosmesi e alcune applicazioni mediche (sistemi di fissaggio per fratture ossee, i fili di sutura e varie soluzioni per la somministrazione di farmaci).
Dalle ricerche l'impianto EarthBi offre una soluzione al mercato rapida e applicabile. Il modello di business interessante e replicabile e con molti elementi in comune con Splastica.

Info sul gruppo ideatore

Pasqualina Cedrone

Imprese innovative proposte